Macchina che vede i tumori in anticipo

“Clarbruno Vedruccio costruisce una sonda contro le mine antiuomo e scopre che interagisce col suo corpo. “Merito di un panino ingurgitato in treno e della gastrite” Un tubo lungo 30 centimetri che permette di scoprire i tumori non appena cominciano a formarsi. Una sonda elettromagnetica che vede qualsiasi infiammazione dei tessuti. Un esame che dura appena 2-3 minuti, non è … Continua a leggere

L’ateismo puo’ nascondere la ricerca della fede

Papa: “L’ateismo puo’ nascondere la ricerca della fede” 14 Marzo 2010 12:02 POLITICA CITTA’ DEL VATICANO – “L’ateismo non di rado nasconde l’esigenza di scoprire il vero volto di Dio”. Cosi’ Benedetto XVI durante l’Angelus in piazza San Pietro. “Nel rapporto con Dio – ha spiegato il pontefice – vi puo’ essere una fase che e’ come l’infanzia: una religione mossa … Continua a leggere

Olanda, vince Geert Wilders alle municipali. L’Europa dorme e non si accorge di ciò che significa

Fonte: informazionecorretta.com  Geert Wilders è il vincitore alle elezioni municipali in Olanda, in attesa dei quelle politiche di giugno. E’ la notizia del giorno, riportata correttamente solo da tre quotidiani a diffusione nazionale, LIBERO, GIORNALE e FOGLIO. Tutti, ripetiamo tutti, gli altri hanno pubblicato cronache pressochè simili, senza distinzione. Geert Wilders, come è successo fino a ieri, viene definito xenofobo, … Continua a leggere

L’Egitto contro il burqa

Fonte: informazionecorretta.com Ormai solo alcune donne occidentali si battono per ‘la libertà di indossarlo.L’iniziativa egiziana di vietare il velo integrale nei locali pubblici è positiva. E’ interessante notare che, ormai, la difesa del burqa viene solo da alcune donne occidentali, oltre che dai fondamentalisti islamici, ovviamente. Nel corso dell’articolo, si fa riferimento alle dichiarazioni di Farouk Hosni, ministro della Cultura … Continua a leggere

Denigratori all’assalto della Chiesa.

Fonte: CulturaCattolica.it A proposito delle recenti accuse alla Chiesa dell’articolo di “Repubblica” del 4 febbraio 2010 È facile unirsi al coro dei denigratori della chiesa, l’armamentario è già pronto, dai tempi gloriosi dell’Illuminismo le accuse si ripetono con tenacia e puntualità “certosina”. Galileo, le crociate, l’Inquisizione. Poi si aggiunge, per i più colti, il falso della Donazione di Costantino. Ora … Continua a leggere

L’integralismo degli scienziati

Fonte: CulturaCattolica.it C’è qualcosa che, in molti che si professano atei, non convince. Beninteso, non teoricamente (è in qualche modo ovvio, anche se coinvolgersi nel ragionare non fa mai male, e molte domande aiutano ad approfondire e chiarire le proprie posizioni). È dal punto di vista dell’umano che rimangono le perplessità. Già, da un lato si presenta quasi una ossessione … Continua a leggere

GUERRA SANTA ALLA DEMOCRAZIA. E AI ”SOPISTI” OCCIDENTALI

Questo è uno di quegli argomenti per cui un blog non è abbastanza funzionale. E poi vorrei disporre di due colonne per parafrasare tutto il discorso di Gheddafi. Cercherò di arrangiarmi e cercherò di non divagare andando al punto, ”punto per punto”, confidando nell’attenzione nei vari passaggi. Per l’Islam l”’accusa di apostasia” non equivale alla scomunica dei tempi nostri nella Chiesa cattolica, ma … Continua a leggere

Gheddafi: «Guerra santa contro

«Miscredente» e «apostata» per aver l’approvato il referendum costruire minareti nel paese elvetico MILANO – Il colonnello libico Muammar Gheddafi ha invitato alla Jihad (la guerra santa, ndr) contro la Svizzera, da lui definita «miscredente» e «apostata», dopo l’approvazione del divieto di costruire minareti nel paese elvetico. IL DISCORSO – «È contro la Svizzera miscredente e apostata che distrugge le … Continua a leggere

La città europea più pericolosa per un ebreo? Malmö, in Svezia

Stoccolma. La columnist del Jerusalem Post Caroline Glick, in un suo recente articolo, ha scritto che “Malmö è uno dei posti più pericolosi in Europa per gli ebrei”. Affermazione recisa che registra il crescente disagio delle circa 700 persone che compongono la piccola comunità ebraica della terza città svedese. Al punto che alcuni hanno deciso di traslocare. Eppure la Svezia … Continua a leggere

La «papessa» protestante ubriaca

E’ il presidente delle Chiese evangeliche tedesche e vescovo di Hannover Germania, la «papessa» protestante ubriaca al volante passa con il rosso Margot Kässmann aveva 1,54 grammi di alcol nel sangue:«Sono sconvolta per quello che ho fatto» BERLINO – Guidava ubriaca con l’auto di servizio ed ha bruciato un semaforo. Responsabile delle due gravi infrazioni è il presidente delle Chiese evangeliche … Continua a leggere