Una difesa laica del Papa

  All’origine dell’aggressione cui sono sottoposti la Chiesa, e lo stesso papa Benedetto XVI, sul tema della pedofilia in ambito ecclesiale, ci sono un pregiudizio razionalista e una violenza giacobina: si pensi alla «peste pedofila » di cui parla Paolo Flores d’Arcais, che prefigura la dannazione per volontà popolare dell’«untore » di manzoniana memoria. Sono toni cui dovrebbe essere estranea … Continua a leggere

Intellettuali e artisti , le voci pro Ratzinger

Vaticano e pedofilia Intellettuali e artisti , le voci pro Ratzinger Il New York Times: il migliore. Appello in Rete MILANO—Il trentenne conservatore Ross Douthat, opinionista tra i più puntuti degli Usa, sul New York Times di ieri ha scritto un articolo intitolato «Il miglior Papa». In esso si legge una difesa dell’integrità morale di Benedetto XVI, che per il … Continua a leggere

I vescovi: «Il voto sia contro l’aborto»

l’INDICAZIONE del presidente della Cei Ai cattolici. La Bonino: «sONO SOLITE COSE» Bagnasco: «E’ un’ecatombe collettiva. La cittadinanza inquadri ogni singola verifica elettorale» CITTÀ DEL VATICANO – La difesa della vita umana, innanzitutto dal «delitto incommensurabile» dell’aborto in tutte le sue forme, è uno dei valori «non negoziabili» in base al quale i cattolici devono votare nelle prossime regionali. È … Continua a leggere

La lettera del Papa alla Chiesa d’Irlanda

il testo integrale del documento papale «I vescovi si trovano ora in una posizione più forte per riparare alle ingiustizie del passato» Cari fratelli e sorelle della Chiesa in Irlanda, è con grande preoccupazione che vi scrivo come Pastore della Chiesa universale. Come voi, sono stato profondamente turbato dalle notizie apparse circa l’abuso di ragazzi e giovani vulnerabili da parte … Continua a leggere

Denigratori all’assalto della Chiesa.

Fonte: CulturaCattolica.it A proposito delle recenti accuse alla Chiesa dell’articolo di “Repubblica” del 4 febbraio 2010 È facile unirsi al coro dei denigratori della chiesa, l’armamentario è già pronto, dai tempi gloriosi dell’Illuminismo le accuse si ripetono con tenacia e puntualità “certosina”. Galileo, le crociate, l’Inquisizione. Poi si aggiunge, per i più colti, il falso della Donazione di Costantino. Ora … Continua a leggere