Pakistan: cristiano muore arso vivo perché non si voleva convertire all’Islam

Arshad Masih, aveva 38 anni. il suo datore di lavoro premeva per la conversione La moglie denuncia la violenza ai poliziotti che la stuprano davanti ai due figli di 7 e 12 anni MILANO – Un nuovo terribile caso di odio religioso. È morto l’autista cristiano di una ricca famiglia della città pakistana di Rawalpindi che venerdì era stato bruciato … Continua a leggere

CRISTIANOFOBIA nei paesi musulmani

Dal FOGLIO del 20/02/2010, a pag. 2, con il titolo ” Cristianofobia ” l’analisi di Giulio Meotti sui cristiani nei paesi musulmani, partendo dalla pubblicazione del libro di René Guitton, pubblicato dall’editore Lindau. Ieri artefici del progresso e costruttori di civiltà in tutto il mondo arabo islamico, oggi povere masse scacciate, depredate e decimate.   Dei popoli cristiani sopravvivono ormai … Continua a leggere